staff_sbravati_lavinia

Nome: Lavinia Sbravati

Nato/a il: 29 Aprile 1988 a Fidenza (PR)

Studi: 

Diploma da geometra

Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Esperienze lavorative: 

Tirocinio presso l’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, per un totale di 1,375 ore. Apprendendo buona responsabilità e serietà professionale nel rispettare turni e orari con badge e libretto con la firma del tecnico.

Tirocinio in radiologia tradizionale, viscerale, sala operatoria, neonatologia, ortopedia, tac, risonanza magnetica, emodinamica, angiografia, ecografia, mammografia, moc, radioterapia, medicina nucleare, fisica sanitaria.

Bagnina dall’anno 2007 fino all’anno 2011 dopo aver sostenuto l’esame per ottenere il brevetto con la Società Nazionale di Salvamento. Capacità di prevenire gli incidenti in acqua con una sorveglianza attenta e intelligente, in grado di verificare la chimica delle acque nelle piscine e le condizioni igieniche dell’ambiente. Buona capacità di intervenire in modo adeguato per praticare il PRIMO SOCCORSO, anche in caso di asfissia e arresto cardiaco.

Competenze: 

Ottima conoscenza dei principali componenti delle apparecchiature rx portatili, telecomandati e delle DR e CR. Ottima conoscenza e capacità di eseguire proiezioni rx anche di livello avanzato, e degli esami di viscerale con mezzi di contrasto adeguati.

Esperienza con tac multislice da 64 e 128 strati soprattutto per esami tc standar di encefalo, torace, addome, rachide, ginocchio. Capacità di eseguire elaborazioni di immagini tac e buona conoscenza dei vari componenti di un apparecchiatura tac e i controlli di qualità giornalieri da eseguire su una apparecchiatura tac.

Esperienza in risonanza magnetica da 1 T e 1,5 T , buona conoscenza dei componenti di una apparecchiatura rm, conosco le sequenze, buona capacità di eseguire esami rm. Ottima conoscenza di tutte le norme di sicurezza in un reparto di risonanza magnetica e le controindicazioni all’esame in risonanza magnetica.

Ottima capacità e conoscenza nell’eseguire esami in mammografia sia in ambito di screening sia in ambito clinico conoscendo bene le proiezioni principali e i componenti di un mammografo, ottima conoscenza delle procedure interventistiche e di nuove tecniche mammografiche come la dual energy e la tomosintesi.

Buone capacità e conoscenze nei reparti di angiografia ed emodinamica conoscendo i componenti dei macchinari e i principali parametri di acquisizione ed elaborazione di immagini, e le tecniche standard di angiografia ed emodinamica.

Acquisizione di conoscenze e capacità in ambito ecografico, conoscenza dei principali componenti di un ecografo, di come si generano le immagini e i principali studi ecografici dei principali distretti corporei in particolare tiroide, anca neonatale, fegato, spalla, pelvi femminile, reni. Capacità di eseguire esami affiancata da medici radiologi con tecnica B-MODE e ECO-DOPPLER.

Buone capacità in radioterapia  in tac-simulazione, linac, tomoteraphy, Röntgenterapia per lesioni cutanee, brachiterapia. Capacità di impostare piani di cura radioterapici su mammella, retto e pelvi. Conoscenze di chirurgia stereotassica e dei principali componenti di un acceleratore lineare, e di una imrt, le dosimetrie dei fasci di fotoni ed elettroni, buona manualità e capacità nell’utilizzo dei sistemi di immobilizzazione dei pazienti e sistemi di controllo del set-up del paziente. Buona competenza in ambito di tac-simulazione conoscendo bene i componenti della macchina, i protocolli tac per radioterapia e i controlli di qualità.Capacità di gestire in modo ordinato e serio la cartella radioterapica del paziente.

Buona esperienza e capacità anche in ambito della medicina nucleare conoscendo molto bene la gamma camera i principali componenti della gamma camera in particolar modo il cristallo scintillatore e i collimatori, capacità di svolgere scintigrafie ossee, polmonari, studio del linfonodo sentinella, tiroidee, la ct-pet con i suoi componenti e i protocolli d’esame e i controlli di qualità sia della gamma camera e anche della pet. Buona preparazione anche per la camera calda, buona conoscenza del banco di preparazione e il calibratore di dose, delle procedure di marcatura dei radiofarmaci, e contaminametro mani/piedi. Ottima preparazione nelle procedure di medicina nucleare per evitare eventuali incidenti, e massima attenzione nell’informare il paziente per ricordare le procedure da eseguire dopo l’esame con radiofarmaco iniettato.

Conoscenza anche in ambito di radioterapia metabolica per il trattamento della tiroide.

Capacità di svolgere anche esami in moc conoscendo molto bene l’apparecchiatura, e l’esecuzione della tecnica d’esame.

Buona conoscenza sui sistemi RIS, HIS, PACS.

Ottima preparazione sulla radioprotezione e la sicurezza. Buona conoscenza delle principali procedure e l’utilizzo dei DPI sia per rischio biologico in ospedale (pronto soccorso e sala operatoria) e soprattutto l’utilizzo dei DPI per radiazioni ionizzanti (diagnostica, sala operatoria, esami al letto), ottima conoscenza delle procedure di radioprotezione nelle donne in età fertile e nei minori, procedure di sicurezza in risonanza magnetica, e principali norme di radioprotezione e procedure di decontaminazione in medicina nucleare.

Ottima conoscenza sul profilo professionale del TSRM e del codice deontologico, l’organizzazione e figure professionali di un servizio di radiologia, la privacy e il segreto professionale, modalità relazionali ed empatia con il paziente.

Buona conoscenza dell’anatomia radiologica.

Ho una buona preparazione e conoscenza sulle leggi:

  • Legge 42/1999
  • M. 746/1994
  • Codice Deontologico
  • DECRETO LEGISLATIVO 26 MAGGIO 2000, N. 187
  • 241/2000

Riconoscimenti:

Corso di formazione Incident Reporting: uno degli strumenti per la gestione rischio in diagnostica per immagini.
Il  giorno 25 Ottobre 2011 presso il Nuovo Ospedale Civile S. Agostino – Estense Baggiovara – Modena.

Corso di Aggiornamento ACQUISIZIONE TC IN NEURORADIOLOGIA.
Il giorno 8 Novembre 2011 presso il Nuovo Ospedale Civile S. Agostino – Estense Baggiovara – Modena.

Seminari del progetto cultura e vita:

  • 19 Ottobre “La Storia della medicina oggi”.
  • 26 Ottobre “Un rinnovato ruolo di eccellenza del policlinico in vista dei suoi primi cinquanta anni di vita. Luglio 1963 – Luglio 2013“.
  • 9 Novembre “La caria dentale: percorso storico“.
  • 16 Novembre “Evoluzione ed orientamento della chirurgia senologica“.

Seminario di sicurezza in risonanza magnetica.
Il giorno 28 Marzo 2012 presso il Centro Servizi del Policlinico di Modena.

Evento formativo: PATOLOGIA TRAUMATICA E DEGENERATIVA DELL’ARTO INFERIORE DIAGNOSTICA E CLINICA.
Il giorno 7 Maggio 2012 presso L’Arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia.

Corso di Aggiornamento Interattivo ARTEFATTI E PROBLEMATICHE DI ACQUISIZIONE IN RM.
Il giorno 8 Novembre 2012 presso il Nuovo Ospedale Civile S. Agostino – Estense Baggiovara – Modena.

Corso BEDSIDE MANNERS la relazione come cura al letto del malato.
Il giorno 15 Novembre 2012 presso l’Ospedale di Sassuolo.

Corso: “ CORSO DI RADIOPROTEZIONE: SOLUZIONI TECNICO OPERATIVE PER LA RIDUZIONE DELLA DOSE – APPLICAZIONI E LEGISLAZIONE.
Il giorno 10 Gennaio 2013 presso centro di formazione FORMAT SAS.

Corso “ CORSO DI EMODINAMICA: ANGIOGRAFIA CORONARICA, PRINCIPI DI BASE, TECNICA ANGIOGRAFICA E RADIOPROTEZIONE ”.
Il giorno 11 Novembre 2013 presso centro di formazione FORMAT SAS.

Corso di Radiologia Tradizionale – Tecnologia “.
Il giorno 14 Novembre 2013 presso E. C. M. Commissione Nazionale Formazione Continua. Programma Nazionale per la formazione continua degli operatori della Sanità.

15° Congresso Nazionale seguendo il corso LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO IN AMBITO DELLA ONCOLOGIA RADIOTERAPICA: ESPERIENZE A CONFRONTO E ASPETTI MEDICO LEGALI.
I gironi 19, 20, 21 Aprile 2013 presso Riccione.

50 anni di professione tsrm: dalla senologia alla breast unit.
Congresso Nazionale, aprile 2015.

PATOLOGIA NEOPLASTICA COLICA: CORSO INTEGRATO DI DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO. ASSISTENZA A PAZIENTE PORTATORE DI STOMIA.
Commissione Nazionale Formazione Continua, settembre 2015.

Radioprotezione: sintesi ragionata dal D.Lgs 230/1995 alla Direttiva Europea 59/2013.
Format SAS, dicembre 2015

Corso di formazione Imaging dentale e maxillo-facciale: i fondamenti per un buon referto.
Il giorno 3 Ottobre 2017 presso gli Spedali Civili di Brescia.

Competenze linguistiche:

Italiano: Madrelingua
Inglese: Conoscenza completa e professionale
Francese: Conoscenza completa
Spagnolo: Conoscenza avanzata e professionale

Competenze informatiche:

Buona padronanza degli strumenti Microsoft Office.
Buona padronanza dei programmi Apple.
Buona conoscenza del sistema PACS.
Conoscenza dei sistemi informativi radiologici (SIR).
Conoscenza del DICOM.

Attestato di formazione dell’utilizzo di Ortopantomografi e CBCT

Attestato di formazione Imaging dentale e maxillo-facciale

 

Come raggiungerci

Partnership

Partnership
Lo Studio Associato di Radiologia Dott. Pasta è consulente diagnostico ufficiale di

  • Parma Calcio 1913
  • Zebre Rugby